Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

 

CURRICULUM  VITAE

di Antonio Techel

 

  

Iscritto all'ordine degli psicologi della Lombardia in data 15.1.1990; albo 3 n. 2332

Iscritto all'ordine degli psicoterapeuti della Lombardia in data 8.8.1994

 

Abilitato in materie letterarie per l’insegnamento nella scuola secondaria di primo grado (1975)

Abilitato in storia e filosofia per l’insegnamento nella scuola secondaria di secondo grado (1976)

 

Esperienze formative

           

Frequenza seminari di psicoterapia ad indirizzo psicoanalitico con        supervisione di casi clinici individuali e di gruppo “Centro Copernico per la      ricerca psicoanalitica individuale e di gruppo” ( 1984 – 2000 Frequenza        tre ore settimanali) Docenti: Donald Meltzer, Salomon Resnik, Marcelle Spira, Enzo Funari, Gustavo Pietropolli Charmet, Mauro Mancia, Myriam Fusini, Maria Carati, Marcello Cesabianchi, Franco Fornari

Frequenza centro di psicoterapia: “Centro di psicologia clinica Provincia di Milano” Attività di supervisione di pazienti psicotici (settembre 1989 - dicembre 1993   Frequenza quindicinale) Analista: Mina Arrigoni Scortecci (S.P.I) Analista: Mina Arrigoni Scortecci (S.P.I)

Frequenza seminari di psicoterapia “Dipartimento di Neuropsichiatria infantile dell’Università Statale di Milano – sede Ospedale S. Gerardo di Monza” Percorsi teorico – clinici su baby observation, adolescenza, coppia genitoriale  (1989 – 2009) Docenti: Mario Bertolini, Andrea Giannakoulas

Frequenza seminari di psicoterapia “SGAI – Società Gruppo Analitica Italiana”  Socio frequentatore (2000 – 2009)  Percorsi teorico – clinici sui gruppi

•  Frequenza seminari di psicoterapia “ASP” Socio aggregato (1998 – 2003)

 

Esperienze formative personali

 

• 1° analisi
Frequenza: tre sedute settimanali ( maggio 1977 - ottobre 1981)
Analista: Myriam Fusini (S.P.I.)

 • 2° analisi
Frequenza: tre sedute settimanali (ottobre 1986 -  dicembre 1990)
Analista: Gabriele Pasquali (S.P.I.)

 • 3° analisi
Frequenza: quindicinale (1995 - 2005) 
Analista: Marcelle Spira – Società Psicoanalitica Svizzera - Ginevra

  

Supervisioni individuali e di gruppo su casi clinici

 

 Supervisore:  Myriam Fusini (S.P.I.)
Frequenza: due sedute settimanali ( settembre 1979 -  giugno 1985)

• Supervisore: Maria Carati (S.P.I.)
Frequenza: settimanale (settembre 1979 -  dicembre 1985)
Frequenza: quindicinale (gennaio 1986 -  giugno 1989)

• Supervisore: Marcelle Spira (Società Psicoanalitica Svizzera)
Frequenza: trimestrale - 8 ore ( gennaio 1982 - dicembre 2005)

• Supervisore:  Luciano Cofano (Centro Gruppoanalisi)
Frequenza: settimanale (settembre 1985 - giugno 1986)

•  Supervisore Mauro Mancia (S.P.I.)
Frequenza settimanale (settembre 1986 - giugno 1987)
Frequenza quindicinale (settembre 1987 - giugno 1988)

• Supervisore Enzo Funari (S.P.I.)
Frequenza settimanale (settembre 1990 - giugno 1991)

• Supervisore Gustavo Pietropolli Charmet (Presidente Minotauro)
Frequenza quindicinale (settembre 1992  -  giugno 1995)

 

Curriculum scientifico-professionale

 

• Attivita' psicoterapeutica libero-professionista
(dall1/12/1979 ad oggi)

• Attivita' psicoterapeutica presso USSL n° 28 – BERGAMO (dicembre 1979 -  maggio 1983)

• Attività di formazione di gruppo per educatori, infermieri, fisioterapisti, logopedisti del Centro Bernareggi Centro per la riabilitazione e la cura di ragazzi diversamente abili - USSL di Ponte S.Pietro – BG (1981 – 1983)

• Attivita’ di supervisione a psicologi e psicoterapeuti (2000 ad oggi)

• Docente a gruppi di insegnanti presso il “Centro di formazione permanente” - Facoltà di lingue e letterature straniere – Università di Bergamo (1999 – 2000)

 Attivita’ di consulenza psicopedagogica e di formazione per docenti della scuola dell’obbligo presso gli Istituti scolastici di Ponteranica, Cene, Nese, Alzano Lombardo (1979 – 1989)

• Attività di consulenza psicologica (psicoterapie brevi) presso ITIS Gazzaniga (USSL Gazzaniga)

• Socio fondatore del centro “Nuovo Copernico. Centro per la ricerca psicoanalitica individuale e di gruppo”. Vicepresidente (2003 – 2011) con compiti di progettazione, organizzazione e gestione di percorsi di formazione per medici e psicologi con acquisizione di crediti ECM.

In particolare:

“L’identità: esplorazioni psicoanalitiche” ciclo di seminari con Luis Kancyper, Paolo Stramba Badiale, Claudia Zanardi, Diego Napolitani (2003 – 2004)

“Psicosomatica, la storia che si nasconde nel corpo” ciclo di seminari con Luis Kancyper, Paolo Stramba Badiale, Carlo e Rita Brutti, Claudia Zanardi, Gian Paolo Sasso (2004 – 2005)

“Il linguaggio del corpo e della mente: origini e destini del desiderio” ciclo di seminari con Mauro Mancia, Jole Baldaro Verde, Carlo e Rita Brutti, Claudia Zanardi (2006)

“Dall’etica all’estetica: per una psicoanalisi del piacere e della salute” ciclo di seminari con Franco De Masi, Enza Laurora, Gustavo Pietropolli Charmet (2006 – 2007)

“Colpa, vergogna, responsabilità nella relazione analitica” ciclo di seminari con Carlo e Rita Brutti, Enza Laurora, Gustavo Pietropolli Charmet (2007 – 2008)

“Narcisismo, tra fragilità narcisistica e amor proprio” ciclo di seminari con Luis Kancyper, Romana  Negri, Carlo e Rita Brutti, Enza Laurora, Gustavo Pietropolli Charmet(2009)

“Sognare insieme” ciclo di seminari con Antonino Ferro, Domenico Chianese, Claudia Zanardi, Enza Laurora, Giorgio Bubbolini (2010)

“L’empatia psicoanalitica” ciclo di seminari con Stefano Bolognini, Paolo   Stramba Badiale, Claudia Zanardi (2011)

• Fondatore del gruppo di lavoro “Lo scarabocchio”, organizzato in collaborazione con Proteo CGIL, con acquisizione di crediti ECM. Ideatore della      tecnica dello scarabocchio, coordina il gruppo, svolgendo attività di supervisione, analisi e ricerca. (dal 2009 ad oggi)

           

  Pubblicazioni in campo psicoterapico e psico-pedagogico

            

“La farfalla insegna  La funzione delle emozioni nel processo di apprendimento”
Collana medico-psico-pedagogica diretta da Giovanni Bollea - Armando  (1996)

Articoli

“Il Lutto di Ettore”
Scuola viva - SEI  (Dicembre 1984)

“Elena che puzza”
Scuola  viva - SEI (Novembre 1986)

"Il rapporto con soggetti psicotici: il problema della separazione"
Scuola viva - SEI (Aprile 1987)

“Il viaggio di Oscar: dalla passività all’attività”
Scuola viva - SEI  (Novembre 1988)

“La creatività nel processo d’apprendimento”
Scuola viva - SEI  (Novembre 1989)

“La solitudine nei soggetti con sindrome di Down”
Scuola viva - SEI  (Febbraio1991)

"Un caso di encopresi primaria risoltasi in età adolescenziale"
Giornale di neuropsichiatria infantile (Organo ufficiale della Neuropsichiatria Infantile) (Giugno 1989)

"Dialogo tra un kleiniano ed un gruppoanalista a proposito di "Gimpel l'idiota"
Il ruolo terapeutico (prima parte maggio 1993 / seconda parte settembre 1993)

"Un caso di mutismo elettivo"
Atti del 5° Congresso internazionale di Neuropsichiatria Infantile: “Le malattie psicosomatiche in età evolutiva” (19-20-21 marzo 1993)

“A proposito di tic”  
Arti terapie (Periodico a cura della Cattedra di Psicofisiologia – Università degli Studi di Roma) (n. 5/2000)

 “Tra psicoanalisi e poesia”
ARTI TERAPIE  (Periodico a cura  della Cattedra Psicofisiologia –Università degli Studi di Roma) (n.1/2  2003)

 “L’utilizzo della musica e dello scarabocchio in un asilo nido”
-
 Arti terapie (Periodico a cura della Cattedra di Psicofisiologia - Università degli studi di Roma) (n. 5-6/2002)
- Rivista italiana dì gruppo analisi vol. XVII  n.1/2003 -  Franco Angeli

 “Il creare del paziente, il creare dell’analista. Lo scarabocchio, un possibile ponte verso il proto mentale”
Rivista italiana dì gruppo analisi  vol. XXII 1/2008 - Franco Angeli

 

©2019 Newscribble. All Rights Reserved.

Search